Cosa Vedere in Liguria con i Bambini

Cosa Vedere in Liguria con i Bambini
Cosa vedere in Liguria con i bambini? Una domanda che può essere piuttosto complicata per chi non conosce al meglio questa magnifica regione italiana. La verità, però, è che ci sono davvero moltissimi luoghi che si possono visitare e scoprire accendendo la curiosità e la fantasia di ogni piccolo componente della famiglia.Se ci soffermiamo ad osservare per un attimo la Liguria ti accorgerai di come sia un territorio davvero unico in cui si fondono perfettamente mare e montagna. Insomma, non riuscire a trovare delle attività da fare in famiglia è praticamente impossibile. Andiamo insieme alla scoperto di questa regione italiana con un occhio di riguardo proprio ai tuoi bimbi.

Luoghi più belli

Quando si viaggia tutti insieme è piuttosto difficile trovare delle attività che accontentino tutti quanti. Soprattutto quando si hanno bambini ecco che la difficoltà diventa ancora più elevata. Dobbiamo ammetterlo: i genitori sono sereni e tranquilli solo quando lo sono anche i figli.Proprio per questo motivo, ecco per te una lista completa con tutti i luoghi che faranno felici i tuoi bimbi ed allo stesso tempo faranno sognare anche voi genitori. Si parte!

Acquario di Genova

Ebbene si, non potevamo non cominciare proprio con lui: l‘Acquario di Genova. Famoso in tutto il mondo e colonna portante del turismo della Liguria, questo luogo è sicuramente da inserire nella lista delle cose da fare.Ben 27.000 metri quadrati in cui è possibile ammirare e scoprire più di 12.000 animali e 200 specie di vegetali diversi. Bellissimo poi lo spettacolo dei delfini che farà emozionare tutti, dai più piccoli ai più grandi.Molte anche le attività tra cui scegliere, ad esempio potrai seguire tutto il percorso della preparazione del cibo per i pinguini, oppure passare una notte con gli squali. C’è solo l’imbarazzo delle scelta.

Città dei bambini

Tra le cose da vedere in Liguria con i bambini non potevamo non inserire anche la città dedicata completamente a loro. Si tratta di una zona di oltre 2.000 metri quadrati in cui vi sono moltissimi exhibit multimediali e interattivi. 50 per l’esattezza.Moltissime le attività che i bimbi possono scoprire e provare. Potranno diventare dei piccoli scienziati, oppure testare delle nuove tecnologie di ultima generazione, o diventare il più grande giocatore di basket. Insomma, ogni passo è una nuova scoperta. Il tutto è organizzato per accontentare bimbi a partire dai 2 anni fino ad arrivare anche ai 13 anni.

Parco di Portofino

Questo parco è davvero il regno per chi ama le escursioni. Pensa che nell’insieme vi sono più di 80 km di sentieri. Uno più bello dell’altro.Qui è possibile scoprire panorami davvero favolosi e passare da insediamenti rurali a borghi marinari in un attimo. Tra le tante scelte vi sono anche molti sentieri adatti ai bambini e sono davvero molte anche le attività organizzate dalle guide del parco proprio studiate appositamente per unire le esigenze dei bambini con quelle dei genitori. Sicuramente un posto da considerare.

Parco Naturale Regionale del Beigua

Un parco protetto dall’UNESCO composto da montagne che si affacciano proprio sul Mar Ligure. Già da questi dettagli puoi ben comprendere la grande bellezza del luogo.Ventisei km di bellezze naturali in cui è possibile passeggiare ed entrare in contatto con la Natura vera e propria. Le guide esperte, poi, ti indicheranno i sentieri e le attività migliori da svolgere secondo l’età del bambino.Da notare anche la possibilità di partecipare a dei laboratori didattici in cui i bambini potranno lasciare andare la loro creatività con l’uso di colori ricavati direttamente dalle piante e dai fiori.Bello poi la presenza di laghetti e piccoli canyon da esplorare che faranno divertire sia i bambini che gli adulti. La Natura è la migliore soluzione e riesce sempre a mettere d’accordo tutti.