Quali Sono i Musei più Belli d’Italia

Il paese italiano rappresenta uno dei territori più belli e affascinanti di sempre, ricco di cultura, arte, tradizioni e antichità racchiuse e conservate in molti dei musei dislocati all’interno della penisola dove ogni anno si ritrovano in visita turisti e organizzazioni scolastiche. Il patrimonio artistico e culturale è stato riconosciuto all’Italia in tutto il mondo, contemplando all’interno delle diverse sedi museo cimeli di valore inestimabile, unici e preziosi.

E’ stato più volte evidenziato come, per poter visitare tutti i musei presenti sul territorio italiano, non sia sufficiente un anno intero composto da dodici mensilità, in riferimento alla ricchezza presente nel paese. Ma quali sono i musei definiti più belli che vale la pena di visitare all’interno della penisola italiana?

Attraverso questa nuova guida ci occuperemo dunque di elencare tutte le sedi patrimonio culturale e artistico, da nord a sud, maggiormente conosciute e visitate ogni anno.

Partendo dal nord della nostra penisola, specificatamente dalla città di Torino, si potranno visitare diversi musei disponibili all’interno del territorio in riferimento a diverse civiltà antiche. Uno dei musei più famosi della città torinese è sicuramente, come ci ricorda il sito  https://mandasmusei.it/ , il museo Egizio ospitante una vasta gamma di antichità risalenti al periodo storico più studiato a livello scolastico, forte di diversi reperti unici al mondo risalenti ai tempi e al dominio dei faraoni.

Sempre a Torino è possibile visitare anche il museo del Cinema di costruzione più moderna, a testimonianza dello sviluppo dell’arte inerente alle produzioni delle diverse pellicole cinematografiche nel corso del tempo.

Nella città di Milano si potrà invece visitare il museo Pinacoteca del Castello Sforzesco dove ammirare una vasta gamma di quadri dall’inestimabile valore storico e culturale, oltre al museo della Basilica di Sant’Ambrogio.

Nella suggestiva città di Venezia invece è possibile visitare il museo Correr oltre alle Gallerie dell’Accademia.

Spostandosi verso il sud della penisola si potrà fare tappa nella regione campana all’interno della città di Napoli dove visitare la Galleria delle Belle Arti, il famoso museo del sottosuolo della città stessa, il museo del Tesoro di San Gennaro. Nella città pugliese di Caserta si trova la famosa Reggia, sede di un museo conosciuto in tutto il mondo, ospitante numerose opere d’arte. Nella regione Sicilia, a Palermo, si trovano invece la Galleria d’Arte Moderna di Sant’Anna.

Anche il centro Italia, senza nulla togliere al resto delle regioni sopra citate, presenta un’ampia collocazione di musei a testimonianza del patrimonio culturale e artistico mondiale. Tra le regioni più famose dove poter visitare diversi musei si trovano il Lazio tramite la capitale romana e la Toscana nella città di Firenze.

Trovandosi nella capitale romana si potranno visitare la Galleria Borghese e la Galleria Doria Pamphilj, ricche di opere d’arte di importanti autori come Raffaello, Michelangelo e Leonardo, oltre al museo Etrusco. Nella città di Firenze, attraverso un percorso libero a Palazzo Pitti, potranno essere visionate diverse mostre d’arte moderna e antica, visionando opere e dipinti antichi, ambienti e stanze appartenenti al palazzo stesso che si affaccia sullo splendido giardino di Boboli annesso.