Cosa Vedere Sul Lago Maggiore

Il Lago Maggiore, soprattutto durante il periodo delle stagioni estive e primaverili, diviene un luogo ricco di paesaggi e atmosfere da vivere. Le quattro isole del Lago Maggiore, ovvero: le Isole Borromee, le Isole Arona, le Isole Pallanza e le Isole Stresa non potranno in alcun modo essere tralasciate.

Il territorio consente di visitare le maggiori meraviglie del Lago Maggiore anche in previsione di una breve permanenza sul luogo o di un singolo weekend.

 

ISOLE STRESA E ISOLE BORROMEE

Stresa è conosciuta in tutto il mondo per via delle innumerevoli conferenze che si tengono al suo interno ogni anno, nonché per le strutture ampie dei suoi alberghi, per l’incantevole panorama del lungo mare. Da Stresa si può accedere direttamente alle Isole Borromee affidandosi al percorso di traghetti e barche messe a disposizione per l’attraversata, con la possibilità di accedere anche alle isole di Isola Bella, l’Isola Madre e la caratteristica Isola dei Pescatori.

Il centro cittadino di Stresa offre inoltre numerosi luoghi dove degustare il vino locale piemontese, con un rinomato centro pedonale cittadino dove compiere passeggiate.

 

VERBANIA

Verbania è un comune situato sul lato occidentale del Lago Maggiore ed è il capoluogo della provincia Verbano Cusio Ossola che ad oggi è il centro più popoloso tra quelli situati sul Lago Maggiore. E’ una delle località più belle del Lago Maggiore, famoso è il suo lungolago da cui è possibile vedere l’Isolino di San Giovanni. Se decidete di fermarvi in zona per visitare le bellezze del lungolago ed ammirare panorami meravigliosi vi consigliamo di alloggiare presso l’ Hotel Ancora, un 4 stelle vista lago, ideale per un soggiorno romantico e non solo.

 

CITTADINA DI INTRA

A pochi minuti dal centro di Stresa si può raggiungere Intra, a circa 30 minuti di viaggio in auto, dove ritrovare un lungomare con transito pedonale, attività commerciali come ristoranti e negozi di souvenir, locali conosciuti per gli aperitivi serali e le famose bancarelle d’abbigliamento e arte culinaria. Il servizio di traghetto di Intra è collegato dal barcadero che giunge sulle sponde del lago piemontese e del lago lombardo, garantendo le attraversate marittime in circa 20 minuti, con a disposizione una varia lista di orari.

 

LUNGOLAGO DI CANNERO

Il lungolago di Cannero è famoso per la vista dei suoi castelli che si ergono su di un isolotto, mentre il centro si sviluppa in forma di una mezzaluna che si affaccia sul lago. Il lungolago si divide in percorsi pedonali e centro cittadino, immerso fra le antiche costruzioni del borgo. Cannero offre anche una piccola spiaggia, mentre l’atmosfera serale richiama un romanticismo senza eguali, caratterizzato dai numerosi servizi di ristorazione e cucina locale disponibili sul lungolago.

 

CANNOBIO E IL SUO MERCATO

Ancora verso nord si trova Cannobio, famoso per il suo mercato di ogni domenica mattina, in grado di dar vita all’intero villaggio. Cannobio è raggiungibile anche in battello, mentre il mercato rimane attivo dalle 09:00 alle 13:00.

 

ISOLE DI BRISSAGO

A pochi chilometri di distanza da Connobio si sfocia nel territorio svizzero, presso il villaggio di Brissago, da dove raggiungere le isole tramite i battelli messi a disposizione. All’interno delle isole sarà possibile visitare il palazzo e il famoso giardino botanico, con piante originarie di molti luoghi del mondo, perfettamente adattate al microclima presente.

 

ASCONA E LOCARNO

Sempre lungo la linea di confine con la Svizzera, il Lago Maggiore offre anche Ascona e Locarno come altre due località da visitare. Ascona gode di una discreta fama grazie al New Orleans Festival che viene tenuto annualmente e per la passerella presente da diverse icone del mondo del cinema di passaggio nella località.

Locarno dispone invece di ben 5 km pedonali lungo la costa del mare, a poca distanza da Tenero, dove troviamo il più grande centro sportivo del Ticino.

Tra le numerose attrazioni, il Lago Maggiore offre anche attività sportive come il wind surf ed il kite surf.